Home > Riviste > Acta Vulnologica > Fascicoli precedenti > Acta Vulnologica 2015 September;13(3) > Acta Vulnologica 2015 September;13(3):157-70

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

ACTA VULNOLOGICA

Rivista di Fisiopatologia e Terapia delle Lesioni Ulcerative Cutanee


Official Journal of the Italian Association for Cutaneous Ulcers
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEWS  


Acta Vulnologica 2015 September;13(3):157-70

lingua: Italiano, Inglese

Meccanismi di riparazione tessutale e trattamento delle ferite

Paggi B., Dini V., Romanelli M.

Dermatology Clinic, Department of Clinic and Experimental Medicine, University of Pisa, Pisa, Italy


PDF  


Nuove terapie per le ulcere croniche hanno consentito un miglioramento nella gestione e nella qualità della assistenza fornita dal personale medico e paramedico, ma le tecniche di monitoraggio delle lesioni non ha mantenuto lo stesso incremento positivo. Il costante miglioramento delle procedure diagnostiche e terapeutiche, assieme all’incremento della vita media, sono risultate in una maggiore frequenza di pazienti affetti da ulcere cutanee croniche. A causa degli alti costi necessari per i trattamenti di queste patologie e spesso per gli scarsi risultati in termini di qualità della vita, una riduzione nella ospedalizzazione dei pazienti, senza un corrispondente peggioramento della qualità di terapia, fornirebbe importanti benefici. Inoltre, poiché il processo di guarigione è significativamente lento, la percezione clinica della fasi che portano una lesione cronica alla completa guarigione viene spesso penalizzata: questo effetto è drammaticamente amplificato in quei casi in cui il paziente viene seguito da più operatori sanitari. Quindi lo studio della patofisiologia delle ulcere e lo sviluppo di nuove procedure di monitoraggio del processo di guarigione possono rappresentare una possibile ottimizzazione dell’efficacia della terapia delle lesioni.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail