Home > Riviste > Acta Vulnologica > Fascicoli precedenti > Acta Vulnologica 2010 June;8(2) > Acta Vulnologica 2010 June;8(2):87-92

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

ACTA VULNOLOGICA

Rivista di Fisiopatologia e Terapia delle Lesioni Ulcerative Cutanee


Official Journal of the Italian Association for Cutaneous Ulcers
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Acta Vulnologica 2010 June;8(2):87-92

lingua: Italiano

Studio osservazionale su coprimaterasso nella prevenzione e cura dei decubiti

Mastrangelo D., Farina E., Gallicchio V., De Anna D., Bresadola F.

1 U.F. Chirurgia Vascolare ed Endovascolare, Casa di Cura Villa Del Sole, Caserta, Italia
2 Clinica Chirurgica, Università degli Studi di Udine, Udine, Italia


PDF  


Le ulcere da pressione sono una patologia emergente. L’invecchiamento della popolazione e l’aumentata sopravvivenza dei soggetti cosiddetti fragili ne ha provocato l’aumento nelle strutture ospedaliere per acuti e lungodegenziali in percentuali che variano dal 2% al 40%, con una problematica assistenziale ed economica ormai enorme. Gli autori hanno testato un sovramaterasso a camera d’aria non elidibile dello spessore di 1 cm, in termini preventivi e di trattamento delle lesioni da pressione. Lo studio prevedeva due bracci: il primo osservazionale, di prevenzione in soggetti allettati a basso rischio sec. Norton; il secondo randomizzato, per testare l’efficacia in termini di riparazione delle lesioni. I risultati hanno evidenziato una totale prevenzione su 50 soggetti seguiti per tre mesi. Nel gruppo di trattamento si è giunti al risultato prestabilito mediamente con il risparmio di una settimana rispetto al gruppo di controllo.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail