Home > Riviste > Acta Vulnologica > Fascicoli precedenti > Acta Vulnologica 2010 Giugno;8(2) > Acta Vulnologica 2010 Giugno;8(2):63-71

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

ACTA VULNOLOGICA

Rivista di Fisiopatologia e Terapia delle Lesioni Ulcerative Cutanee


Official Journal of the Italian Association for Cutaneous Ulcers
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Acta Vulnologica 2010 Giugno;8(2):63-71

lingua: Italiano

Indagine clinica nell’ambito della cura delle lesioni cutanee in assistenza domiciliare con trattamento FREMS™ (Frequency Rhythmic Electrical Modulation System)

Bulgarelli G., Barani E., Ferrari V., Cardillo A., Guidi M. G., Amendolara R.

Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena, Modena, Italia


PDF  


Obiettivo. L’obiettivo del progetto era di analizzare l’impatto dell’utilizzo del trattamento FREMS sia da un punto di vista clinico, sia da un punto di vista organizzativo. L’indagine ha inoltre permesso di valutare l’applicabilità del trattamento al domicilio del paziente versus medicazioni avanzate e ha voluto essere un’opportunità per sottolineare gli aspetti relativi all’accettabilità e alla fattibilità operativa della tecnologia stessa.
Metodi. Durante il periodo di studio, sono stati valutati 60 pazienti suddivisi in due gruppi: il gruppo FREMS e il gruppo Controllo. Il gruppo FREMS è stato sottoposto a medicazioni tradizionali più il trattamento FREMS, mentre il gruppo Controllo ha ricevuto solamente le medicazioni convenzionali.
Risultati. Per i pazienti del gruppo FREMS, sono stati necessari 25 minuti di per ogni singolo trattamento. Complessivamente, il tempo richiesto è stato di 470 ore.
Conclusioni. I risultati di questo studio introducono importanti elementi di riflessione per l’originalità della ricerca in ambito extra-ospedaliero e per la valutazione dell’applicazione della tecnologia FREMS da parte di infermiere dedite all’assistenza domiciliare.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail