Home > Riviste > Acta Phlebologica > Fascicoli precedenti > Acta Phlebologica 2008 Agosto;9(2) > Acta Phlebologica 2008 Agosto;9(2):47-54

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

ACTA PHLEBOLOGICA

Rivista sulle Malattie delle Vene e dei Linfatici


Official Journal of the Italian College of Phlebology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  


Acta Phlebologica 2008 Agosto;9(2):47-54

lingua: Inglese

Il punto su: un dibattito internazionale on line su scleroterapia con schiuma e forame ovale pervio

Passariello F.

Aquarius Diagnostic Centre, Naples, Italy


PDF  


L’evento on line Schiuma sclerosante e forame ovale pervio si è tenuto su Internet dal 12 al 23 febbraio 2007. La partecipazione è stata organizzata in due gruppi: il Panel di Esperti Vascolari e i Partecipanti. Un questionario on line è stato proposto alle Comunità Foam_PFO/Vasculab. M.V. Forlee, il cui articolo è stato proposto per la discussione, ha presentato in modo dettagliato il suo caso clinico. L’evento riportato è molto raro ed essenzialmente non modifica la pratica della scleroterapia eco-guidata. Qualora sottoposto a screening per il PFO, il paziente avrebbe potuto comunque essere selezionato per una chirurgia venosa alternativa. I dati sugli effetti collaterali non sono consistenti. In molte serie, sono praticamente assenti, mentre in altre un’incidenza alta si riduce adoperando procedure preventive dopo UGS. In un semplice protocollo sperimentale, Bergan mostra la loro scomparsa dopo il sollevamento delle gambe, rispetto alla posizione supina degli arti (p<0,000299). Tuttavia, altri Autori non riportano praticamente effetti collaterali, senza il sollevamento delle gambe o impiegando schiuma di alta qualità o miscele di gas fisiologiche. Le procedure seguenti sono state considerate un insieme completo di misure preventive: il sollevamento delle gambe (10’), evitare che il paziente indossi da solo le scarpe/calze, evitare il Valsalva e la stipsi. La selezione dei pazienti può essere introdotta facilmente nella pratica clinica quotidiana attraverso l’anamnesi, soluzioni chirurgiche alternative e misure preventive, eventualmente aggiungendo una procedura di screening/monitoraggio e schiuma di alta qualità. La UGS con schiuma è molto sicura ed efficace nel trattamento delle vene varicose. Sono, comunque, necessari ulteriori studi e ben condotti per effettuare un confronto affidabile con metodi di trattamento alternativi.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail