Home > Riviste > Acta Phlebologica > Fascicoli precedenti > Acta Phlebologica 2008 April;9(1) > Acta Phlebologica 2008 April;9(1):17-22

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

ACTA PHLEBOLOGICA

Rivista sulle Malattie delle Vene e dei Linfatici


Official Journal of the Italian College of Phlebology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Acta Phlebologica 2008 April;9(1):17-22

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Varicocele e fertilità maschile. TEM e FISH applicate agli spermatozoi di pazienti con varicocele

Mancini S., Moretti E., Botta G., Mancini St, Collodel G.

1 Department of Surgery, University of Siena, Siena, Italy 2 Biology Section, University of Siena, Siena, Italy 3 Interdepartmental Centre for Research and Therapy of Male Infertility, University of Siena, Siena, Italy 4 Phlebolymphological Centre, University of Siena, Siena, Italy


PDF  


Il varicocele influenza negativamente la fertilità, come dimostrato dalla maggiore frequenza di soggetti maschili che ne sono affetti nella popolazione infertile rispetto a maschi con normali parametri spermatici. In questo studio sono stati esaminati (transmission electron microscopy: TEM) gli eiaculati di un vasto gruppo di maschi affetti da varicocele. L’effetto del varicocele sulla segregazione cromosomica meiotica è stata esaminata direttamente con l’ibridizzazione in situ fluorescente (fluorescence in situ hybridization: FISH) dei nuclei degli spermatozoi. I benefici potenziali della varicocelectomia sulla qualità dello sperma sono stati valutati analizzando le caratteristiche del liquido seminale prima e dopo la correzione chirurgica del varicocele. L’analisi TEM ha evidenziato che nel gruppo con varicocele l’incidenza di patologie spermatiche quali l’immaturità, l’apoptosi e la necrosi era maggiore rispetto al gruppo di controllo. Lo studio della segregazione meiotica nei pazienti con varicocele ha evidenziato che la frequenza media di disomie e di diploidie era al di fuori della norma. Un miglioramento generale della qualità del liquido seminale è stato osservato dopo varicelectomia. In conclusione, il varicocele ha un effetto negativo sulla struttura e sulla funzionalità dello spermatozoo e sulla segregazione meiotica. Tenendo conto di questi dati è opportuno sottoporre ad analisi TEM e FISH tutti i pazienti con varicocele. 17-22

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail