Home > Riviste > Acta Phlebologica > Fascicoli precedenti > Acta Phlebologica 2002 Agosto;3(2) > Acta Phlebologica 2002 Agosto;3(2):59-63

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

ACTA PHLEBOLOGICA

Rivista sulle Malattie delle Vene e dei Linfatici


Official Journal of the Italian College of Phlebology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ORIGINAL ARTICLES  


Acta Phlebologica 2002 Agosto;3(2):59-63

lingua: Inglese

The hae­mod­y­nam­ic alte­ra­tion of the sub­di­a­phrag­mat­ic ­venous func­tion­al ­unit and its ­role in the etio­path­o­gen­e­sis of the idiopath­ic varic­o­cele

Gioffrè L. 1, Bosco M. R. 1, Meloni V. 1, Vietri F. 1, Menchini Fabris G. F. 2

1 Cattedra di Chirurgia Generale, Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Tecnologie Mediche Applicate, Università ­degli Studi “La Sapienza”, Roma;
2 Unità Operativa Autonoma di Andrologia, Dipartimento di Medicina del­la Procreazione e dell’Età Evolutiva, Università ­degli Studi di Pisa, Pisa


PDF  


La nostra opinione è che la patogenesi emodinamica del varicocele può essere spiegata come una conseguenza di un flusso retrogrado lungo la vena spermatica interna.
Il reflusso è dovuto alla utilizzazione di una diversa via di deflusso lungo la vena spermatica interna che utilizza alcune collaterali del vaso, e soprattutto il ramo nefrogenitale.
La riduzione della pressione nel tratto terminale della vena spermatica interna costituisce il punto focale della patogenesi della malattia.
I processi ontogenetici che portano alla formazione della vena renale sinistra contribuiscono a spiegare la pressoché generale unilateralità del disordine, la sua frequenza e la sua comparsa prevalentemente nei giovani. Infatti la variabilità del timing e dell’estensione dell’involuzione del sistema venoso primitivo e dei processi evolutivi che portano alla definizione morfologica delle vie di deflusso genitale, conducono ad una espressione variabile del varicocele idio- patico.
Questa teoria che tiene conto anche dei meccanismi fisiologici del deflusso venoso del testicolo in senso antigravitazionale si inscrive nelle leggi che governano in sede sottodiaframmatica tutto il ritorno venoso del sangue refluo al cuore.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail