Home > Journals > MR Giornale Italiano di Medicina Riabilitativa > Past Issues > MR Giornale Italiano di Medicina Riabilitativa 2006 June;20(2) > MR Giornale Italiano di Medicina Riabilitativa 2006 June;20(2):97-101

CURRENT ISSUE
 

ARTICLE TOOLS

Reprints

MR GIORNALE ITALIANO DI MEDICINA RIABILITATIVA

SIMFER Journal for Professional Training, Information and Updating

 

MR Giornale Italiano di Medicina Riabilitativa 2006 June;20(2):97-101

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

language: Italian

La classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute nella pratica riabilitativa della sclerosi multipla: un nuovo strumento per capire la disabilità

Longo C., Di Gregorio T., Pompeo G., Iocco M.

Cattedra di Medicina Fisica e Riabilitazione Università degli Studi “Magna Græcia” di Catanzaro, Catanzaro


FULL TEXT  


Obiettivo. La sclerosi multipla (SM) è una causa frequente di disabilità in persone di giovane e media età. La complessità della conseguente presa in carico globale, trova una valida base nella visione multidimensionale della salute possibile attraverso l’utilizzo della Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute (ICF). Scopo di questo studio è valutare, in pazienti affetti da SM, l’efficacia sulla menomazione e sulla disabilità di un trattamento riabilitativo individuale di 6 settimane progettato grazie alle informazioni derivanti dalla Check-list ICF.
Metodi. Sono stati arruolati 32 pazienti, valutati con la Functional Independence Measure (FIM) e con l’Expanded Disability Status Scale (EDSS), nel momento dell’ammissione allo studio ed al termine di questo. I dati in nostro possesso hanno evidenziato un miglioramento della disabilità non associato a cambiamenti della menomazione.
Risultati e conclusioni. L’ICF si è conferma strumento valido per meglio conoscere le persone affette da SM e, tramite tali conoscenze, per meglio progettare l’intervento riabilitativo.

top of page

Publication History

Cite this article as

Corresponding author e-mail