Advanced Search

Home > Books > Medicine > Anesthesiology > Fluidi ed elettroliti Notes

Fluidi ed elettroliti Notes

Guida clinica per le professioni sanitarie

First edition
Italian edition edited by Ferri P., Panzera N. (2014)
HALE A., HOVEY M. J.
A spiral-bound pocket book of 176 pages
Cover: paperback
ISBN-13 978-88-7711-807-3
Collana Notes
Language: Italian

Price: € 16,00  € 13,60 HOW TO ORDER   PREVIEW   EMAIL ALERT

 

Un prezioso supporto per la pratica clinica medica e assistenziale. In un formato pratico e conciso medici, infermieri e ostetriche, hanno a disposizione utili informazioni riguardanti l’equilibrio idroelettrolitico e i possibili squilibri in cui può incorrere il corpo umano. Il volume si compone di importanti sezioni relative a:
• squilibri idrici: eccesso e deficit di volume dei liquidi e relativi interventi assistenziali;
• reintegro dei liquidi: terapia reidratante orale, terapia farmacologica, soluzioni endovenose (cristalloidi, colloidi, sangue e suoi prodotti);
• squilibri del sodio, del cloruro, del potassio, del magnesio, del calcio, del fosfato e dell’equilibrio acido-base (valutazione, terapia ed assistenza, monitoraggio, educazione del paziente, documentazione);
• appendice (tabelle relative ai valori di laboratorio e ai parametri vitali normali, all’interpretazione dell’elettrocardiogramma e dell’emogasanalisi arteriosa).
Indice
SQUILIBRI IDRICI
Bilancio idrico
Analisi del bilancio idrico

Liquidi extracellulari e intracellulari
Trasporto dei liquidi
Regolazione del trasporto dei liquidi
Squilibri idrici
Eccesso di volume di liquidi
Deficit di volume dei liquidi
Interventi infermieristici per i deficit di volume di liquidi
Identificazione dei soggetti ad alto rischio
Garantire la sicurezza dell’assistito
Pesare l’assistito quotidianamente
Misurare il grado di edema periferico
Posizione dell’assistito
Somministrare ossigeno
Bilancio entrate-uscite
Controllare la velocita delle infusioni EV
Utilizzo delle pompe da infusione
Restrizione o somministrazione di liquidi
Somministrazione di farmaci
Assistenza nella gestione della dieta
Educazione dell’assistito
Valutazione e documentazione
REINTEGRO DEI LIQUIDI
Tipi di reintegro dei liquidi

Terapia reidratante orale
Terapia farmacologica
Reintegro di liquidi per via EV
Terapia endovenosa
Avviare un’infusione EV per via periferica
Catetere venoso centrale
Somministrazione di infusione EV continua
Gestione delle complicanze da infusioni EV
Soluzioni endovenose
Soluzioni cristalloidi
Soluzioni colloidi
Sangue e prodotti del sangue
Somministrazione di sangue e di prodotti del sangue ND
SQUILIBRI DI SODIO E CLORURO
Squilibri del sodio
Squilibri del cloro
Interventi infermieristici negli squilibri del sodio e del cloruro

Monitorare l’assistito
Garantire la sicurezza dell’assistito
Pesare l’assistito ogni giorno
Misurare entrate e uscite
Controllare l’introduzione di sodio e cloruro
Somministrare farmaci
Educare l’assistito
Valutare e documentare
SQUILIBRI DEL POTASSIO E DEL MAGNESIO
Squilibri del potassio
Interventi infermieristici negli squilibri del potassio

Garantire la sicurezza dell’assistito
Controllare l’apporto di potassio
Somministrazione di farmaci
Educare l’assistito
Valutare e documentare
Squilibri del magnesio
Interventi infermieristici negli squilibri del magnesio
Garantire la sicurezza dell’assistito
Controllare l’apporto di magnesio
Somministrazione di farmaci
Educare l’assistito
Valutare e documentare
SQUILIBRI DEL CALCIO E DEL FOSFATO
Squilibri del calcio
Interventi infermieristici negli squilibri del calcio

Monitorare l’assistito
Garantire la sicurezza dell’assistito
Controllare l’apporto di calcio
Somministrazione di farmaci
Educare l’assistito
Valutare e documentare
Squilibri del fosfato
Interventi infermieristici negli squilibri del fosfato

Monitorare l’assistito
Garantire la sicurezza dell’assistito
Controllare l’apporto di fosfato
Somministrazione di farmaci
Educare l’assistito
Valutare e documentare
SQUILIBRI ACIDO-BASE
Equilibrio acido-base

Acidi
Basi
Regolazione dell’equilibrio acido-base
Squilibri acido-base
Interventi infermieristici negli squilibri acido-base

Monitorare l’assistito e i valori dell’emogasanalisi arteriosa
Misurare entrate e uscite
Eseguire interventi squilibriospecifici
Somministrazione di farmaci
Garantire la sicurezza dell’assistito
Educare, valutare e documentare
APPENDICE
Parametri vitali normali
Valori di laboratorio normali nell’adulto
Squilibri del volume di liquidi
Squilibri degli elettroliti
ECG: nozioni di base
L’elettrocardiogramma
ECG: esempi
Ritmo sinusale normale
Ritmo sinusale normale con onda U prominente
Ritmo sinusale con extrasistole ventricolare
Ritmo sinusale con intervallo QT prolungato
Tachicardia sinusale con intervallo QT accorciato
Tachicardia sinusale con onda T appuntita
Torsione di punta
Tachicardia ventricolare (TV) monomorfica
Squilibri acido-base
Come interpretare l’emogasanalisi arteriosa

Guardare il pH
Guardare il livello di PaCO2
Valutare la relazione tra pH e PaCO2 per vedere se si tratta di un problema respiratorio
Controllare i livelli di HCO3-
Valutare la relazione tra pH e HCO3- per vedere se si tratta di un problema metabolico
Cercare segni di compensazione
Controllare lo stato di ossigenazione dell’assistito

top of page